National Geographic annuncia la “cool list” del 2024, Albania al primo posto

“National Geographic Traveller” ha pubblicato un elenco di 30 paesi e i motivi per cui compongono la sua “bella lista” del 2024, che devono essere visitati.

Secondo la “CNN”, circa la metà della lista si trova in Europa, comprese zone diverse come le rovine di Pompei e le montagne dell’Albania, che la rivista definisce “la stella nascente dell’Europa”.

“Le Alpi Albanesi, Albania – Una fuga selvaggia nell’astro nascente d’Europa

I viaggiatori alla ricerca di qualcosa di diverso nella loro prossima avventura europea guardano sempre più all’Albania.

Questo pezzo del puzzle balcanico attira un numero crescente di visitatori grazie alle sue coste adriatiche e ioniche, all’intrigante passato ottomano e comunista e alla scena turistica relativamente nascente.

Immerse nell’entroterra settentrionale, le Alpi albanesi fanno ugualmente parte del “lotto”. Conosciuto come Bješkët e Nemuna, questo regno di ripide vette carsiche è un sogno per gli alpinisti”, si legge nella descrizione del “National Geographic”.

Fra i 30 luoghi più interessanti del elenco non poteva mancare anche l’Italia. le rovine storiche di Pompei e l’Emilia Romagna, «cuore gastronomico» del Belpaese grazie a Bologna e Parma sono i due luogi scelti dalla rivista.

Per ottimo cibo, musei e vita notturna, dirigiti verso alcune delle città presenti nell’elenco del National Geographic.

Tra quelli che stanno ottenendo riconoscimenti ci sono Xi’an, in Cina, meglio conosciuta per i suoi Guerrieri di Terracotta, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, e Lima, in Perù, che è diventata una delle destinazioni alimentari più popolari al mondo.

Consulta l’elenco completo di seguito.

  • Alpi Albanesi, Albania
  • Belfast, Irlanda del Nord
  • Emilia-Romagna, Italia
  • L’Europa in treno
  • Galloway e Ayrshire meridionale, Scozia
  • Nordland, Norvegia
  • North Yorkshire, Inghilterra
  • Pompei, Italia
  • Saimaa, Finlandia
  • Tartu, Estonia
  • L’Euro, la Germania
  • La Valletta, Malta
  • Whisky in Galles
  • Wild Atlantic Way, Irlanda
  • Deserto di Atacama, Cile
  • Lima, Perù
  • Stato di New York
  • Miami, Florida
  • Dominica
  • Nuova Scozia, Canada
  • Texas
  • Penisola dello Yucatan, Messico
  • Zone umide dell’Ibera, Argentina
  • Akagera, Ruanda
  • Foreste secche Andrefana, Madagascar
  • Sierra Leone
  • Sikkim, India
  • Tainan, Taiwan
  • Xi’an, Cina
  • Vittoria, Australia

Posted

in

by

Tags:

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *